Monte di Mezzocorona

Escursioni e relax

Mezzocorona

Il Monte di Mezzocorona, grande intreccio di sentieri ed oasi di pace e tranquillità preclusa al traffico, si erge sopra l’omonimo abitato. Comodamente raggiungibile in pochi minuti con la Funivia Monte di Mezzocorona o, per i più allenati, a piedi da Mezzocorona o dalla via ferrata del Burrone Giovanelli, è la meta ideale per rigenerarsi in una suggestiva cornice attorniata dal verde, non troppo lontana dalla città.
Di itinerari ce n’è davvero di tutte le difficoltà e per tutti i gusti, con splendida vista sulla Piana Rotaliana, la Valle dell'Adige ed i monti circostanti:

  • sentieri
  • escursioni ad anello
  • vie ferrate
  • percorsi attrezzati
  • traversate
  • semplici passeggiate adatte anche ai bambini (da non perdere la galleria di sculture all’aria aperta La Magia del Bosco e gli amici animali del Rif. Malga Kraun, 1222 m, apertura stagionale).

Nelle calde giornate estive la brezza portata dall'Ora del Garda dona un po' di frescura al piccolo altopiano (891 m), per un piacevole relax post attività o un lauto pasto ristoratore (imperdibile il tortel di patate dell’ Albergo Ai Spiazzi, circondato da ippocastani ed una caratteristica chiesetta).

ACCESSI A PIEDI

MEZZOCORONA - MONTE (SAT 500)
Piacevole percorso molto frequentato in tutte le stagioni, costituisce la principale e più breve via d'accesso pedonale al Monte di Mezzocorona. Rappresenta inoltre il primo tratto del lungo sentiero (segnavia 500) che collega Mezzocorona a Merano.
Difficoltà: EE (Escursionisti Esperti)
Durata: 1.45 h - Dislivello in salita: 672 m

STRADA DELLE LONGHE
Ripida strada lastricata (l'unica che collega il Monte con Mezzocorona) che dalla località Ischia porta al Bait dei Manzi (1.30 h) e al Monte (2.10 h) con percorso panoramico. Costituisce un'alternativa ai tradizionali sentieri Burrone Giovanelli e Mezzocorona - Monte.
Difficoltà: E (Escursionistico)
Durata: 2.10 h - Dislivello in salita: 672 m

VIA FERRATA DEL BURRONE GIOVANELLI (SAT 505)
Famoso e suggestivo percorso attrezzato che dalla località Ischia si inerpica lungo una selvaggia gola incisa fra le pareti del Monte di Mezzocorona, portando al Bait dei Manzi (+ 0.40 h per arrivare al Monte). Obbligatorio il kit completo da ferrata.  
Difficoltà: EEA-PD (Via Ferrata Poco Difficile)
Durata: 2.15 h - Dislivello in salita: 629 m