Spumante Trentodoc Metodo Classico

Bollicine di montagna

Lo Spumante Trentodoc Metodo Classico è uno dei prodotti di punta dell'enogastronomia trentina ed una delle eccellenze della Piana Rotaliana Königsberg, dove operano alcuni dei suoi produttori più significativi.
Il binomio Trento - spumante nasce nel lontano 1902, quando un giovane tecnico di cantina, fresco del diploma conseguito alla Regia Scuola Agraria di San Michele all’Adige (ancor oggi un laboratorio enologico di prim’ordine) e di un’esperienza vitivinicola nello Champagne, decise di ritornare a Trento e mettere in pratica i segreti carpiti ai francesi. Si chiamava Giulio Ferrari e voleva creare uno spumante che esprimesse la cultura e la storia di questa sua terra, dove il vino è quotidiana consuetudine, da secoli.
A conferma della sua indiscussa qualità, nel 1993 lo spumante trentino ottiene il riconoscimento D.O.C. "TRENTO", la prima nel suo genere in ambito nazionale, garanzia della qualità del processo di produzione e dell’origine del prodotto.

Oggi il Trentodoc è il metodo classico più “stappato” in Italia.

IL METODO CLASSICO

L’uva utilizzata per lo Spumante Trentodoc Metodo Classico è principalmente Chardonnay (ma anche Pinot Nero, Pinot Bianco o Pinot Menieur) e la sua lavorazione avviene secondo il metodo classico della rifermentazione in bottiglia. Dopo la prima fermentazione, infatti, al vino base fermo vengono aggiunti zuccheri e lieviti selezionati, che danno vita alla seconda fermentazione (presa di spuma). Le bottiglie vengono, quindi, ruotate giornalmente (remuage), in modo tale che i depositi della fermentazione si raccolgano nel collo della bottiglia (messa in punta). A questo punto si procede con la sboccatura (o degorgement), ovvero l’eliminazione dei lieviti esausti, meccanicamente (al ghiaccio - à la glace, gelando, cioè, il collo della bottiglia e facendo saltare il tappo) o manualmente (al volo - à la volée, stappando la bottiglia a mano). Si procede, infine, al rabbocco con vino di pregio e zuccheri (liqueur d’expédition), ricetta segreta di ogni casa spumantistica.

PRODUTTORI IN PIANA ROTALIANA KÖNIGSBERG

Per informazioni

www.trentodoc.com