Dipinti di età barocca

Nei Conventi Francescani di Mezzolombardo e Cles

Giovedì 5 aprile 2018, ore 20.30

Mezzolombardo

Lo storico dell’arte Giuseppe Sava, docente di Storia della critica d’arte presso l’Università di Trento, autore di numerosi saggi di storia dell’arte e delle arti minori, esperto di catalogazione di beni storico-artistici ed apprezzato consulente della Soprintendenza dei Beni Culturali della Provincia di Trento, revisore scientifico per conto della CEI, ha pubblicato nel 2016 “L’arte e la Regola. Le arti figurative nella Provincia di San Vigilio dei Frati Minori (secoli XV-XVIII)”; partendo dalla approfondita ricerca presente nel volume, che ripercorre e approfondisce da più punti di vista il rapporto tra l’Ordine dei Frati Minori e le arti figurative in Trentino, a partire dalla fondazione quattrocentesca del primo convento dell’Osservanza, il cuore dell’intervento sarà la presentazione delle opere pittoriche nei conventi di Mezzolombardo e Cles, due dei nove conventi presenti in provincia di Trento, in un arco cronologico che và dalla nascita della prima comunità autonoma dei frati de familia (1452) e giunge alla fine della società d’Ancien régime e alle soppressioni dei conventi nel 1810-1815.

Organizza Associazione Castelli del Trentino.

Dove

Comune di Mezzolombardo, Sala Civica
Corso del Popolo, 17 - Mezzolombardo (TN)

Informazioni

Associazione Culturale Castelli del Trentino
Via D. Chiesa, 21/A - Mezzolombardo (TN)
Tel. 333 2686498
associazionecastelli@libero.it
www.associazionecastellideltrentino.it

Documenti di approfondimento

Vedi tutti gli eventi