Giardini Ritrovati

Spazi e caratteri delle architetture verdi in Trentino

Un percorso alla scoperta dell’arte dei giardini in Trentino, nella scenografica cornice della sua più singolare espressione ottocentesca. La mostra, allestita all’interno del Giardino dei Ciucioi, definitivamente aperto al pubblico dopo un’estesa campagna di restauri, è l’occasione per approfondire la conoscenza di un patrimonio ancora poco conosciuto, fragile e a rischio, sulla scorta dell’ampia campagna di censimento, studio, tutela e valorizzazione avviata su tutto il territorio dalla Soprintendenza per i beni culturali.

L’impianto romantico “in verticale” pensato e realizzato dal visionario proprietario Tommaso Bortolotti (1796-1872) sulle pendici della collina di Lavis si arricchisce così di coinvolgenti soluzioni multimediali, per un’esperienza immersiva e un’introduzione alla ‘grammatica’ dei parchi e dei giardini trentini nel loro caratteristico equilibrio di natura e artificio.
 

INFO UTILI

Giorni di visita: SABATO E DOMENICA solo visite guidate
Orari di visita: partenza alle 9.30, 11.00, 12.30, 14.00, 15.30, 17.00
Prenotazione: www.giardinociucioi.it
Info: info@ecoargentario.it / M. +39 327 7660813

Dove si trova l'evento