La Regola Granda

Tre gironi di festa alla scoperta della storia e delle tradizioni di Faedo

Il caratteristico centro storico di Faedo farà da scenario a tre giorni di festa dedicati alla storia della sua comunità, da sempre legata a usanze culinarie e radicati saperi vitivinicoli.

Presso gli stand enogastronomici negli avvolti del centro storico si potranno assaporare i piatti tipici della tradizione, mentre nelle caneve degustare i vini dei vignaioli del paese, in abbinamento a salumi e formaggi tipici.

Non mancheranno attività per tutti: laboratori e giochi per i più piccole e mostre e spettacoli teatrali e musica live.

Da non perdere

WINE EXPERIENCE FAEDO
Sabato 20 luglio a partire dalle ore 18:00
Domenica 21 luglio a partire dalle ore 10:30

Aperitivo con vini e spumanti

PROVA COSTUMI RINASCIMENTALI
Domenica 21 luglio, dalle 13.00 alle 19.00
Possibilità di indossare veri abiti d’epoca rinascimentale per trasformarsi per un giorno in conti e contesse.

PALIO DEL BOTESEL
Domenica 21 luglio, ore 14.00
Sfida goliardica lungo le vie del centro storico, tra le contrade di Faedo e le Città del Vino del Trentino.

Per saperne di più...

La Carta di Regola era un antico statuto, diffuso fin dall'epoca medioevale in tutto il Trentino, in cui si trovavano scritte tutte le
norme che servivano per l'amministrazione del territorio e l'elezione delle cariche rappresentative della comunità.
Il nome Regola Granda vuole riportare indietro nella storia di Faedo, in particolare al '500 quando, al tempo delle Carte di Regola, le campagne che circondavano il paese venivano chiamate col nome di Regola Granda, per essere distinte da quelle di Covel (zona bassa) e Palai (zona alta).

Dove si trova l'evento