Nave San Rocco

Meta di passaggio nell’antichità, oggi fulcro della produzione agricola

L’abitato di Nave San Rocco, come dice il suo nome, è legato al traghettamento di uomini e merci sul fiume Adige, attività che lo rese punto di passaggio obbligato nell’antichità.

Il suo territorio mostra ancora oggi una caratteristica lasciata dalla dominazione germanica, la distribuzione a maso (cioè sparsa) delle abitazioni rurali, che, come nelle zone altoatesine, non sono legate in paesi ma si trovano diffuse sul territorio. 

Oggi il piccolo centro si è specializzato nella produzione agricola, in particolare di mele.

Invia una richiesta

di informazioni a

Nave San Rocco