Molino dei Lèssi

Azienda Agricola Biologica

L'AZIENDA
A 1,5 Km dal casello di San Michele all’Adige, sulla collina dei Sorni, famosa per le uve pregiate, l'azienda comprende tre appezzamenti coltivati biologicamente per un totale di circa un ettaro: situati a 400 mt/slm e lontani da qualsiasi fonte di inquinamento, sono attualmente certificati da BIOS: IT BIO 005 V 286. La permacultura ha permesso di ridare al suolo una fertilità paragonabile ai sistemi permanenti.
Nell'ottica dell'agricoltura come sostegno dell’umanità, e alla luce dei danni causati dalla sua industrializzazione, l’agricoltura biologica e la permacultura, possono, anche se faticosamente, riportare fertilità, biodiversità e ridare eticità ad un mestiere che deve avere, oltre ad un ruolo economico, anche un ruolo sociale: la terra non va saccheggiata ma va lasciata fertile ai nostri figli.

LA CANTINA
Nell’autunno del 2006 è stata inaugurata la nuova cantina al Maso Rosabel, la sede principale, dove negli anni '70 era iniziata l’avventura dei produttori, partiti con un piccolissimo appezzamento attorno al Maso. In Valle di Cembra è rimasto il vecchio Mulino, restaurato rispettando rigorosamente l’architettura originale in pietra locale, mentre le bottiglie di Cabernet Riserva invecchiano nelle grotte naturali di tufo. In primavera il Mulino diventa meta di appassionati di botanica, guidati da Emma alla ricerca di erbe spontanee commestibili.

L'ENOLOGO
Dipl. Ingenieurin Emma Clauser, laureata presso l’Università di Wiesbaden, sede staccata di S. Michele a/A, con una tesi di ricerca su polifenoli e resveratrolo, noti fattori del potere antiossidante e antitumorale del vino e dei frutti a bacca rossa.

ATTIVITA'                                                                                                                                                                                                                         

  • Fattoria didattica AIAB
  • Guide botaniche

Invia una richiesta

di informazioni a

Molino dei Lèssi