Flan di Trentingrana con asparagi

Preparazione:

Pelare leggermente gli asparagi bianchi di Zambana nella parte bassa del gambo e reciderne una piccola porzione per eliminare il taglio. Lavarli con cura e metterli in posizione eretta in una pentola di dimensioni adeguate (alta e stretta); aggiungere, quindi, acqua calda salata fino a farli emergere per circa tre quarti della loro lunghezza. Coprire con uno straccio o un coperchio e lasciar cuocere per circa 20-30 minuti. Non appena morbidi, toglierli dal fuoco e scolarli.

Nel frattempo, preparare il roux, mescolando farina e burro. Aggiungere, quindi, i tuorli e il latte, fino a farlo diventare una soluzione omogenea. Porre il composto in una terrina o uno stampo, cospargere la superficie con 150 g di Trentingrana grattugiato ed infornare a bagnomaria. Cuocere per 25 minuti a 160°.

A cottura ultimata, guarnire con gli asparagi.