Pinot Grigio Trentino DOC

Il vitigno produce uve dalla bacca ramata che danno un mosto molto zuccherino.

La vinificazione, prevalentemente in bianco, produce un vino che esprime al meglio le proprie doti in gioventù, quando la finezza è sorretta dall'eleganza di corpo. Con l'appellativo tedesco di Ruländer, solitamente si indica il prodotto vinificato con un breve permanenza sulle bucce. Si tratta di una tecnica che conferisce al vino una delicata colorazione ramata.

  • Colore: giallo paglierino, a volte con tonalità ramate
  • Profumo: tipicamente fruttato, ricorda la pera matura
  • Gusto: secco, sapido e di struttura equilibrata
  • Abbinamenti gastronomici: svariati abbinamenti, dalle minestre asciutte con salse sostenute, ai piatti a base di uova, dai lessi di pollame, al pesce di mare minuto
  • Temperatura di servizio consigliata: 10 - 12 °C

 

Credits: Palazzo Roccabruna - Enoteca Provinciale del Trentino

Invia una richiesta

di informazioni a

Pinot Grigio Trentino DOC